Il servizio di norma ha una durata annuale, con decorrenza dalla data di comunicazione al Garante della Privacy, e sarà tacitamente rinnovato anno per anno, salvo disdetta da una delle parti a mezzo Pec almeno 90 giorni prima della scadenza.

Il Collegio Italiano Privacy eroga il servizio DPO / RPD soltanto attraverso Consulenti esperti, tutti iscritti al Collegio Italiano Privacy con la qualifica di Consulente Privacy e DPO.

 

Tutti i Consulenti sono supportati nello svolgimento dei propri compiti dal Comitato Scientifico del Collegio Italiano Privacy, garantendo in questo modo la validità di tutte le attività, anche se particolari e/o emergenziali. 

Il Cliente si impegna a:

a)  mettere a disposizione del DPO una risorsa al fine di consentire l’ottimale svolgimento dei compiti e delle funzioni assegnate;

b)  non rimuovere o penalizzare il DPO in ragione dell’adempimento dei compiti affidati nell’esercizio delle sue funzioni;

c)  garantire che il DPO eserciti le proprie funzioni in autonomia e indipendenza e, in particolare, non assegnando allo stesso attività o compiti che risultino in contrasto o conflitto di interesse.

Erogazione del Servizio DPO / RPD

I servizi offerti dai Consulenti iscritti al Collegio Italiano Privacy sono coperti da Polizze di Responsabilità Civile Professionale  stipulate con la primaria Compagnia Chubb European Group SE, leader europeo nelle polizze di responsabilità civili professionali per DPO e Consulenza data protection.

© 2020 Collegio Italiano Privacy - Dipartimento del Collegio Periti Italiani - Codice Fiscale: 96174850584 - Privacy Policy